L’ultimo giorno prima dell’inizio dell’atteso Buskers Festival è stato nuovamente ricco di proposte, a partire dal nuovo laboratorio per bambini a cura di Prisca Brown all’Ex Macello. I più piccoli hanno infatti avuto l’opportunità di creare il loro piccolo orto personalizzato fai da te, utilizzando vari materiali di riciclo, tecniche decorative diverse, un po’ di terra e qualche semenza.

DSC_8227

In collaborazione con i2a istituto internazionale di architettura, al Park’n’Read si è svolto il secondo incontro del ciclo “Along the river: conversazioni al parco”, intitolato “Che cos’è la globalizzazione: la visione del geografo”. Ospite è stato Franco Farinelli, direttore del Dipartimento di filosofia e comunicazione dell’Università di Bologna e presidente dell’Associazione dei geografi italiani (AGEI).

DSC_8268

Il Teatro dei Burattini di Varese è invece stato protagonista dello spettacolo del Family Festival con “Un tuffo insieme”, una raccolta di storie a tema “marino” che ha affascinato i molti bambini presenti.

Per gli amanti della musica classica al Teatro Foce si sono invece esibiti Christian Bellisario e Irina Kravchenko, che hanno proposto musiche di Heinrich von Herzogenberg, Ernst von Dohnányi e Hans Pfitzner.