Giovedì 23 giugno, ore 21:00
Boschetto Ciani

Nativo del Missouri, Israel Nash è cresciuto nel cuore dAmerica. Animo sempre inquieto, ha sei album all’attivo con influenze musicali che vanno da Neil Young ai Rolling Stones.

Figlio e allo stesso tempo anima della moderna americana, Nash torna ora sulle scene con il suo ultimo lavoro, “Silver Season”, nove canzoni assolutamente splendide e altamente coinvolgenti che sono come un diario di viaggio. Nash si spinge oltre le sonorità acide di Rain Plans (2013) approdando in un territorio sonoro lussureggiante ed espansivo.

“Silver Season” non solo prosegue nella direzione ricca di deja-vu già tracciata, ma risulta ancora più convincente e organico grazie a una scrittura sempre più solida e al contributo più ampio della band. La musica si tinge di psichedelia americana e conserva il senso d’avventura e di scoperta che ne anima il percorso creativo.

TICKETS
CHF 12.-
Prevendita online: www.biglietteria.ch