Teatro KTO TAM? Chi c'è?


Teatro

Spettacolo clownesco incentrato sul personaggio del Domovoi, lo spirito della casa nella cultura popolare russa.

C'era una volta una famiglia che viveva in una casa rustica con animali, un giardino di api, bambini che correvano a piedi nudi e giocavano giorno e notte. Ma la vita è dura nel villaggio, così un giorno la famiglia decide di partire alla ricerca di una vita migliore in città, dimenticandosi di portare con sé il suo Domovoi, lo spiritello di casa. Il Domovoi è comunque uno spirito responsabile e rispettabile, prende sul serio il suo dovere e comincia a prendersi cura della casa vuota da solo. I suoi amici sono un cane di peluche ed altri oggetti abbandonati. Cerca di divertirsi il più possibile, ma ha un sacco di cose da fare per la casa, e talvolta vola via verso mondi sconosciuti e verso i suoi ricordi dei tempi passati.

In realtà, sta solo aspettando che i suoi nuovi padroni: una nuova famiglia che arrivi in casa. Ecco perché chiede costantemente, in silenzio: "KTO TAM?" ("Chi c'è?"). Quante cose Domovoi ha dovuto fare, ricordare ed imparare per cominciare a vivere tranquillamente da solo. Quando, all'improvviso, la porta si apre e un rombo di voci diverse di tutte le età irrompe il silenzio, abbai di cani e strani rumori di mobili pesanti... La luce della porta sparisce: "L'ho sognato?"

DOMOVOI THEATRE COMPANY
Di e con Igor Mamlenko
Regia di Xavier Bouvier
Disegno luci di Igor Mamlenkov
Scenografia di Igor Mamlenkov e Wandering Dolls of Mr. Pejo
Costumi di Igor Mamlenkov e Cristina Suali Delgado

Immagine: fornita dal promotore