Wor(l)ds | Incontri Chilometro zero: Luigi Maffezzoli

Chilometro zero


Talks

I primi cento anni dell’Unione femminile cattolica ticinese raccontati attraverso i verbali, i giornali, i racconti delle protagoniste di un’associazione finora ignorata dalla storiografia, che ha saputo però coinvolgere decine di migliaia di giovani e di donne influenzando rapporti, comportamenti, costume, educazione, impegno sociale ed ecclesiale nel corso di tutto il Novecento.

Nel nuovo millennio, lo spirito delle origini diventa presa di coscienza sul ruolo delle donne nella Chiesa, con attenzione e preoccupazione particolare per tutte quelle donne che lentamente – senza clamore, in punta di piedi – in questi ultimi anni l’hanno abbandonata. L’Unione femminile si propone come luogo di riflessione per promuovere insieme il dialogo e la collaborazione tra uomini e donne, e per aiutare la Chiesa, abituata da secoli ad essere declinata al maschile, ad aprirsi anche alla ricchezza del femminile.

Luigi Maffezzoli in dialogo con Daria Pezzoli Olgiati e Corinne Zaugg

Modera Luca Saltini

Durante la serata possibilità di acquistare il libro di Luigi Maffezzoli "Donne che hanno fatto l'unione" (Armando Dadò editore, 2021)

Chilometro zero è un progetto di promozione della lettura proposto dalle Biblioteche cantonali e dalla Divisione della cultura e degli studi universitari in collaborazione con le città di Bellinzona, Locarno, Lugano e Mendrisio durante tutta l’estate. La rassegna intende dare la possibilità a scrittori e scrittrici e ad altre figure professionali da tutta la Svizzera legate alla letteratura e alla produzione di libri di incontrare il pubblico.