Jazz Around | Concerti Super Light - Michael Fehr e Rico Baumann


Musica

Super Light: un viaggio attraverso l’essenza delle storie e la spiritualità della musica.

Michael Fehr riduce la prosa fino a lasciarne solo l’essenza, il sapore, l’intensità. Quasi come delle miniature, i suoi testi sembrano quadri astratti fatti di solo colore, atmosfera e una narrazione ridotta all’osso. Sono storie che si fondono nel loro stesso suono fino a scomparire all’improvviso. Un trucco complesso presentato con sorprendente leggerezza.

Quattro mani, due batterie, una voce. Questo è Tom Waits con il mojo ma più sobrio. Questa è la musica rituale delle religioni arcaiche. Eppure, tutto questo è anche piuttosto sofisticato, con cambi di ritmo, modulazioni di intensità, crescendo di piatti e silenzi inaspettati. Alcuni passaggi evocano canti ancestrali, altri hanno ritmi che invitano a ballare.

Alla batteria, e per alcuni brani al pianoforte, sta Rico Baumann, che con maestria è in grado di situare i testi di Fehr nel tempo e nello spazio.
Il progetto super light si completa con il libretto che raccoglie i ventuno poemi narrativi in tedesco e inglese.