Nevercrew | Close up


Esposizioni

Close up raffigura una composizione di balene in una sorta di parallelepipedo d’acqua. L’opera gioca con il contrasto tra l’ecosistema oceanico in cui vivono questi grossi cetacei e quello urbano circostante, il quale è sì estraneo ma allo stesso tempo connesso. Tutto fa parte di un equilibrio unico e globale in cui ognuno gioca un ruolo fondamentale.

L’opera rappresenta perfettamente il rapporto tra uomo e natura, legandosi al tema dello sfruttamento e all’inquinamento da parte dell’uomo. Un argomento attuale con cui la società si confronta continuamente.

NEVERCREW:
Il percorso artistico di Nevercrew si è sviluppato principalmente a livello internazionale nel contesto dell'arte urbana tramite la realizzazione di dipinti murali, installazioni e sculture. Il loro lavoro interroga principalmente il rapporto tra uomo e natura; in modo particolare si interessano agli effetti che il comportamento umano ha sull’ambiente, sugli animali e sulla società intera, che è letta nella sua complessità come un unico sistema interconnesso. 

ARTE URBANA LUGANO (AUL):
Dal 2010, Arte Urbana Lugano (AUL) si impegna nello sviluppo di connessioni sempre nuove e sorprendenti tra i cittadini e lo spazio urbano. Grazie a questa iniziativa è favorito l’incontro tra la creazione artistica emergente, il particolare contesto urbano e tutti i cittadini che in esso vivono e crescono. Gli interventi proposti nel quadro di AUL permettono così di aprire nuove prospettive, relazioni e riflessioni rispetto all’ambiente che ci circonda.

Immagine: © Divisione eventi e congressi, Città di Lugano