Kakemono. Cinque secoli di pittura giapponese


Esposizioni

Al primo e secondo piano di Villa Malpensata, il MUSEC ospita KAKEMONO, la più estesa esposizione mai dedicata alla pittura giapponese.

La mostra, curata da Matthi Forrer, ripercorre cinque secoli di tradizione figurativa nipponica tra il XVI e il XX secolo, attraverso 90 kakemono, ordinati lungo un percorso tematico che permette di esplorare in profondità la sostanza dei linguaggi pittorici, provenienti dall’inedita collezione, raccolta con cura filologica dal medico torinese Claudio Perino.

Maggiori informazioni

L’esposizione, prodotta da Fondazione culture e musei di Lugano e Fondazione Torino Musei, si avvale del sostegno della Città di Lugano, della Repubblica e Cantone Ticino - Fondo SWISSLOS, della Fondazione Ada Ceschin e Rosanna Pilone.

Didascalia:
Watanebe Seitei, (Tokyo, 1852-1918)
Usignolo giapponese su un ramo di pruno rosa fiorito (part.)
1910-1919
Dipinto a inchiostro e colori su seta Collezione Perino