Classica | LongLake Classical Experience Janina Fialkowska, poète du piano


Musica

Da più di 40 anni, la pianista Janina Fialkowska incanta il pubblico e la critica di tutto il mondo. E’ stata elogiata per la sua integrità musicale, il suo fresco approccio naturale e il suo suono unico, venendo presto riconosciuta così come una delle “Grandes Dames del pianoforte” (Frankfurter Allgemeine). Nata a Montreal in Canada, ha iniziato lo studio del pianoforte con la madre all’età di 4 anni, continuandoli con Yvonne Hubert.

Ha studiato poi con Yvonne Lefébure a Parigi e alla Juilliard School di New York con Sascha Gorodnitzki, cogliendo così il meglio delle tradizioni pianistiche francese e russa. La sua carriera internazionale è iniziata nel 1974, quando il leggendario Arthur Rubinstein divenne suo mentore dopo la sua vincente performance al primo Master Piano Competition, definendola “un’interprete nata di Chopin”. Da allora si è esibita con le migliori orchestre di tutto il mondo sotto la dire- zione di direttori come Zubin Mehta, Bernard Haitink, Lorin Maazel, Sir Georg Solti, Sir Roger Norrington, ecc.

Wolfgang Amadeus Mozart
(1756 - 1791)
Sonata in LA minore K310

Germaine Tailleferre
(1892 - 1983)
Impromptu in E major

Gabriel Fauré
(1845 - 1924)
Nocturne n.4 in E flat major

Francis Poulenc
(1899 - 1963)
Intermezzo in A flat major

Claude Debussy
(1862 - 1918)
Poissons d’Or
Les sons et les parfums tournent dans l’air du soir

Maurice Ravel
(1875 - 1937)
Sonatine

Frédéric Chopin
(1810 - 1849)
Scherzo n.3 op. 39
Nocturne op. 55 n.2
Mazurke op. 67 n.2, op. 33 n.2, op. 33 n.4
Ballade n. 4 op. 52