Buskers Festival Degurutieni


Musica

Se può, preferisce restare nell’oscurità. Si definisce simpaticamente un vampiro. Idolo a Osaka, sua città di provenienza, spinge un suono simile a Tom Waits ma ancora più sgangherato e storto.

Nei suoi pezzi la sua voce roca e profonda entra in collisione con fiati, chitarre elettriche e ritmi industrial.