Worlds Festival Matteo Pericoli


Incontri & Letture

Architetto e disegnatore, Matteo Pericoli da anni si interroga sul perché le storie “stanno in piedi”.

L’Architettura Letteraria è una pratica di esplorazione dello spazio narrativo realizzata attraverso la costruzione di modelli architettonici delle opere letterarie. Quale tipo di esperienza spaziale ci offre un racconto di Hemingway?

In che modo Mattatoio n. 5 di Vonnegut coinvolge non soltanto l’emisfero sinistro del cervello, quello deputato al linguaggio, ma anche il suo gemello responsabile dell’esperienza percettiva, cognitiva ed emotiva degli spazi? Un dialogo con il professore Marco Maggi.