Dopo le chiocciole blu e la coda di balena, il LongLake Festival è felice di presentare la sua nuova mascotte: Tamanduá Bandeira.

Si tratta di un formichiere molto particolare che vive in Brasile. Un animale dal carattere vivace, come il clima che si respira durante il Festival, esotico, come la provenienza dei turisti che arrivano in città per l’occasione, e che ben si addice al formicolìo di gente che anima il centro cittadino nel periodo estivo. L’opera è realizzata interamente con il legno e misura 7,15 X 2,50 m.

Il progetto realizzato dagli artisti Stefano Ferretti e Alex Dorici, con la gentile collaborazione di Mercolli Cucine, resterà visibile per tutta la durata del Festival LongLake.