Era tra gli eventi più attesi dell’estate luganese, e non ha tradito le aspettative!  Migliaia di persone si sono infatti scatenate in Piazza Riforma sulle note della prima edizione di City Beats, che ha portato in Ticino una vera icona della scena musicale mondiale: Bob Sinclar!

Nel corso della sua carriera ha regalato al pubblico successi incredibili come “Love Generation” e “World Hold On” diventando così il primo DJ ad essersi di fatto trasformato in una pop star. Insieme a lui sul palco sono saliti i migliori artisti del panorama ticinese: Darsen, Katta, Ram Vee, Eddy Queen, Sir Kay, Juicy Crew e Hard Droppers oltre ad un ospite d’eccezione e firmatario dell’ultima compilation di Street Parade, Pat Farell.

DSC_0931

Per tutti coloro che hanno voluto trascorrere la serata in maniera più tranquilla, il Festival Classica proponeva il concerto di Filomena Moretti al Teatro Foce che, con il suono della sua chitarra, ha allietato i presenti con musiche di Bach, Paganini, Giuliani, Barrios e altri ancora.

Alle 18:30 al Cinema Iride si è invece svolta la proiezione del documentario “Sovrana del palcoscenico”, dedicato alla vita, alla carriera e all’impegno pedagogico della cantante boema-svizzera, Eva Wymola. Qualche ora più tardi al Parco Ciani Eva Wymola si è esibita con il Roberto Olzer Trio, formato da Roberto Olzer, Yuri Goloubev e Massimiliano Salina.

DSC_0763

Dopo il maltempo degli scorsi giorni, i più piccoli hanno invece finalmente potuto apprezzare lo splendido scenario della Punta Foce assistendo allo spettacolo “Tre storie di terra” con l’attrice Stefania Mariani, che ha raccontato tante fiabe diverse ai bimbi presenti.

Il Festival continua nella giornata di venerdì 25 luglio con un ricco programma che vi riportiamo di seguito.

venerdi

Want more? Seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e Youtube!